Contenitori di raccolta e recipienti di drenaggio da utilizzare con filtri a coalescenza

Qui a Classic Filters ci viene chiesto costantemente di risolvere i problemi dei clienti. Oggi esamineremo due dei problemi più comuni riscontrati nella filtrazione a coalescenza e nell’uso dei vasi di raccolta: –

1. Come rimuovere il liquido dall’elemento?

2. Come allungare il tempo necessario tra ogni volta che l’alloggiamento viene svuotato dal liquido?

Che cos’è una pentola di cattura?

Innanzitutto, per chi non lo sapesse, un catchpot è un alloggiamento utilizzato per rimuovere la maggior parte del liquido prima di un filtro a coalescenza. A volte, se c’è una grande quantità o “lumaca” di liquido, può inondare l’elemento del filtro a coalescenza e causare il trascinamento. Il catchpot elimina questo problema rimuovendo la maggior parte del liquido e consentendo al filtro a coalescenza di funzionare con la massima efficienza possibile.

Percorso del flusso dell'alloggiamento del contenitore di raccolta che mostra come viene rimossa la maggior parte del liquido
Percorso del flusso dell’alloggiamento del contenitore di raccolta che mostra come viene rimossa la maggior parte del liquido

Il cambio di direzione del gas mentre scorre attraverso l’alloggiamento del recipiente di raccolta è sufficiente per eliminare la maggior parte dell’acqua: si raccoglierà nella tazza dell’alloggiamento e può essere rimosso manualmente con una valvola, da uno scarico a galleggiante automatico o con uno scarico continuo raccordo di scarico.

Percorso del flusso del vaso di drenaggio se utilizzato con un alloggiamento del filtro a coalescenza e valvole
Percorso del flusso del vaso di drenaggio se utilizzato con un alloggiamento del filtro a coalescenza e valvole

 

Usando un recipiente di scarico

Uno dei modi più semplici per risolvere entrambi questi problemi è utilizzare un recipiente di drenaggio. I recipienti di drenaggio possono essere collegati direttamente alla porta di drenaggio di un alloggiamento estendendo in effetti la tazza dell’alloggiamento per consentire di immagazzinare molto più liquido prima che l’elemento venga sommerso, oppure possono essere fissati per mezzo di una valvola con una valvola su l’estremità di scarico in modo che l’alloggiamento possa essere svuotato nel recipiente di drenaggio e quindi svuotare il recipiente di drenaggio.

Esistono diversi motivi per isolare il vaso di drenaggio, il più comune è quando il sistema è a bassa pressione o ha un volume basso che attraversa il sistema o il sistema potrebbe essere a pressione negativa, il vaso di drenaggio in questi casi consente al sistema di essere equilibrato prima dello scarico del liquido e riduce al minimo il volume di gas perso, che può essere vitale nei sistemi che utilizzano gas pericolosi.

Oltre alla nostra gamma standard di recipienti di drenaggio, ne costruiamo un gran numero di speciali, li abbiamo persino prodotti come recipienti di cattura e stoccaggio con volumi specifici.

Quindi, che si tratti di alta pressione, bassa pressione, alto volume, basso volume o che richiedano materiali esotici, abbiamo un prodotto standard o possiamo produrre vasi secondo le vostre esigenze.

 

Utilizzi recipienti di drenaggio o recipienti di raccolta?

Se hai utilizzato un vaso di drenaggio o un recipiente di raccolta in un modo interessante, ci piacerebbe sentirlo. Condividi nei commenti qui sotto, usa il modulo a destra o inviaci una mail a [email protected]

 

Messaggi simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.