Rimozione dell’acqua da un campione di diesel con una membrana in PTFE

Uno dei nostri clienti OEM utilizza con successo l’alloggiamento della membrana in PTFE SML206.221.M8 per rimuovere l’acqua da un sistema di campionamento diesel prima di un analizzatore in linea.

SML304.221 PTFE-Membrane Housing

Recentemente una nuova applicazione ha richiesto una portata maggiore a una pressione inferiore, quindi abbiamo progettato per loro un alloggiamento di nuove dimensioni. La serie SML304 utilizza una membrana in PTFE più grande di 89 mm di diametro in modo che la portata del campione possa essere notevolmente aumentata. La pressione nominale inferiore (35 bar) consente di ridurre l’ingombro dell’alloggiamento e offre un notevole risparmio sui costi.

Come funziona la membrana con un campione diesel?

I principi sono gli stessi delle membrane di applicazione del gas: la maggiore tensione superficiale delle molecole d’acqua fa sì che si formino strettamente insieme rendendole troppo grandi per adattarsi ai pori della membrana.

 

Il grado M8 ha uno speciale strato di supporto sul retro della membrana per aumentare la caduta di pressione massima.

Per garantire che l’acqua venga rimossa dal flusso di idrocarburi liquidi, il contatto
il tempo con la membrana dovrebbe essere massimizzato e gli alloggiamenti SML sono dotati di un percorso di flusso speciale per farlo.

Cos’altro possiamo fare?

Lavoriamo a stretto contatto con i nostri clienti OEM per fornire prodotti, come per questo sistema di campionamento desiel, di cui hanno bisogno in un modo tempestivo ed economico. Classic Filters è diventato il primo porto di scalo quando è richiesto un filtro speciale o un alloggiamento a membrana.

Hai bisogno di un alloggiamento speciale per la tua applicazione?

Che sia 1 o 1000 chiamaci e progetteremo qualcosa per te.

 

Puoi contattarci chiamando il +44 (0)1634 724224 o inviandoci un’e-mail a [email protected]

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.